Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformit√† alla nostra Cookies Policy    

Gemmo SpA  »  CHI SIAMO  »  LA STORIA

Dal 1919 al servizio del cambiamento: tre generazioni con la stessa energia

Dal 1919, la storia del Gruppo Gemmo è una grande staffetta imprenditoriale, dove il testimone passa di generazione in generazione. Con una stessa missione: realizzare opere di pubblica utilità nel rispetto dei valori umani e dell’ambiente che ci circonda.

Intuito e creatività, lavoro, coraggio imprenditoriale, impegno umano: la grande avventura del Gruppo Gemmo è fatta di questo. Fu Livio Gemmo, il fondatore, a scriverla in prima persona per mezzo secolo. Quest’uomo eclettico e di ingegno straordinario credeva in un mondo animato da una forza nuova: l’energia elettrica. Nel piccolo laboratorio di Thiene da cui tutto prese il via, e poi nei diversi stabilimenti produttivi, fino alle odierne filiali mondiali del Gruppo, Gemmo continua ad innovare progettando e realizzando grandi impianti. Oggi come ieri: gli stessi valori, la stessa energia.

 

Generations

 

Nato a Thiene nel 1898, Livio Gemmo trova presto impiego nella cooperativa elettrica locale. Allo scoppio della Prima Guerra Mondiale è impegnato sul fronte infuocato dell’Altopiano di Asiago come sergente del Genio Fotoelettrici. Proprio in quei luoghi, finita la guerra, Livio Gemmo tornerà, da imprenditore, per installare le prime linee elettriche. Fu anche un campione dello sport: nella stagione calcistica 1921- 22 realizzò i due goal con i quali l’Hellas Verona superò il grande Milan.

 

Nel 1928 nasce Franco Gemmo, figlio di Livio e divenuto Presidente del Gruppo nel 1968, anno della scomparsa del padre. Nell’azienda di famiglia fin dal 1949, Franco Gemmo ha avuto un ruolo chiave nella conduzione dell’impresa. Nel 2005, Franco Gemmo, che resta Presidente Onorario, passa il testimone della presidenza esecutiva ai figli Irene e Mauro, quest’ultimo già amministratore delegato dal 1992.

 

Appena terminati gli studi, Mauro e Irene Gemmo entrano in azienda, affiancando il padre Franco nella gestione della società. Il passaggio di testimone inizia negli anni 90, quando fratello e sorella, sempre coadiuvati dalle altre sorelle Susanna e Corinna, assumono i vari incarichi direttivi: una nuova generazione che infonde un nuovo passo all’azienda, sempre nel segno dei valori, della passione e della lungimiranza di chi l’ha preceduta.