Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy    

Gemmo SpA  »  AREA NEWS  »  Andrea Lombardo vince la IV edizione della borsa di studio “Franco Gemmo”

Nato ad Asiago e residente a Gallio, Andrea si è aggiudicato la 4° edizione della borsa di studio “Franco Gemmo”, istituita dalla famiglia Gemmo in collaborazione con il Politecnico di Milano e conferita annualmente ad uno studente dell’Istituto

 

Arcugnano – Vicenza, 2 ottobre 2013 – Andrea Lombardo, nato ad Asiago e residente a Gallio, si è aggiudicato la 4° edizione della borsa di studio “Franco Gemmo”, istituita dalla famiglia Gemmo in collaborazione con il Politecnico di Milano e conferita annualmente ad uno studente dell’Istituto Rossi.


Andrea si è diplomato al Rossi con indirizzo in elettrotecnica e automazione e con il punteggio finale di 97/100, avendo presentato una tesina di maturità in matematica (“Derivate e loro applicazioni”). “Siamo molto felici che l’edizione del 2013 della borsa di studio “Franco Gemmo” sia stata vinta da Andrea, intraprendente e determinato come sarebbe piaciuto a nostro padre e per di più originario dell’Altopiano di Asiago, una terra con la quale la nostra famiglia ha legami antichi e profondissimi”, ha dichiarato Corinna Gemmo,
Consigliere Delegato di Gemmo SpA.


La determinazione è decisamente una caratteristica saliente di Andrea che ha compiuto grossi sacrifici per frequentare il Rossi - dalla sveglia mattutina ad ore antelucane al lavoro al ristorante per contribuire al pagamento di una casa in affitto a Vicenza - e proseguire gli studi di ingegneria elettrotecnica, per la quale nutre una vera e propria passione. Passione che pure non è l’unica. Il lavoro al ristorante, infatti, lo ha avvicinato ai piaceri del buon cibo e oggi si diverte molto a cucinare e a sperimentare nuove ricette mentre la chitarra elettrica e il tiro a segno rimangono i passatempi preferiti con cui staccare dallo studio.


“Sono molto contento perché la conquista di questa borsa di studio mi ha ripagato di tanti anni di sacrifici e di rinunce. Andare a studiare in un’università come il Politecnico di Milano era un’aspirazione, riuscire a farlo addirittura come borsista Gemmo un vero e proprio sogno che oggi si avvera”, ha commentato Andrea Lombardo.


Andrea è figlio maggiore di Paolo, agente di Polizia Locale a Canove, e di Gilda, amministratore di condomini, e ha una sorella, Elena, che frequenta il liceo a Thiene.


La borsa di studio “Franco Gemmo”, giunta ormai alla 4a edizione, istituita per espressa volontà del patriarca Franco e a lui dedicata, prevede la copertura per le spese di 5 anni di frequenza al Politecnico di Milano (tasse universitarie, vitto e alloggio) e per un corso di approfondimento presso un’università estera; al conseguimento della laurea specialistica, inoltre, il borsista avrà la possibilità di entrare in Gemmo SpA con un contratto a tempo determinato (1 anno).


“E’ davvero una soddisfazione sapere che Andrea, uno tra i più talentuosi dei nostri neodiplomati, potrà accedere a questa opportunità di formazione grazie alla borsa di studio “Franco Gemmo”, un’iniziativa che dà grande lustro alla nostra scuola. Come educatori, quando un allievo raggiunge questi risultati non possiamo non sentirci pieni di
orgoglio”, ha concluso Lorenzo Gaggino, Preside dell’Istituto Rossi.


***
Per ulteriori informazioni:
Ufficio Comunicazione Gemmo
Gemmo SpA – 0444-959595
comunicazione@gemmo.com


Allegati
Clicca per scaricare la PR ufficiale [86kb] Clicca per scaricare la PR ufficiale