Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy    

Gemmo SpA  »  AREA NEWS  »  Serbia: Gemmo sostiene la ricostruzione di Krupanj

Donazione di oltre 130 lampade per l’illuminazione stradale per la cittadina devastata dalle inondazioni del maggio scorso

 

Arcugnano, 21 luglio 2014 -  “Un piccolo contributo con il quale vogliamo testimoniare la nostra vicinanza al popolo serbo e ai cittadini di  Krupanj, uno dei tanti centri abitati messi  in ginocchio dalla tempesta che ha colpito così duramente la Serbia”, così si è espresso Mauro Gemmo, Presidente di Gemmo Holding, in occasione della consegna dei 130 corpi illuminanti necessari per ripristinare il sistema di pubblica illuminazione di Krupanj.

 

Tra il 14 e il 18 maggio 2014, le piogge torrenziali rovesciatesi sull’area balcanica hanno provocato inondazioni e frane che hanno devastato intere città e paesi e causato la morte di 62 persone, lasciandone centinaia di migliaia senza tetto. La Serbia è stato uno dei Paesi maggiormente colpiti dal fenomeno e Gemmo, presente nella nazione serba a seguito di un accordo di programma siglati con il Governo e con il Ministero dell’Energia, ha voluto esprimere concretamente la propria solidarietà con la donazione di oltre 130 lampade per l’illuminazione della città di Krupanj, lasciata al buio dalle conseguenze della tempesta.

 

 

“Vogliamo esprimere a Gemmo tutta la nostra gratitudine per il sostegno che ci ha fornito in questa terribile circostanza che ha visto la Serbia devastata dalla pioggia e dalle inondazioni”, ha dichiarato Aleksandar Antic, Ministro delle Miniere e dell’Energia della Repubblica di Serbia.


***
Per ulteriori informazioni:
Ufficio Comunicazione Gemmo
Gemmo SpA – 0444-959595
comunicazione@gemmo.com